1843

MUST 2021 | ARREDO D'INTERNI

Il 2021 ha due temi centrali: natura e luce. Guardiamo insieme quali saranno le tendenze d'arredo interni per l'anno duemilaventuno.

Per il 2021 rimangono in auge i temi  luce e natura, con colori che si ispirano nettamente ai quattro elementi, in particolare alla terra e al mare. Anche i materiali sono più vicini possibile agli elementi naturali. In realtà il 2021 sarà un continuum del 2020 con qualche variazione. 

I pavimenti chiedono più "calore" e materiali che danno sensazioni piacevoli, come la moquette e il parquet. Le pareti tornano a "parlare" vestendosi di decori, grandi design, strutture materiche, insomma pareti in movimento, vibranti assolutamente non piatte.

 

TENDENZA PARETI 2021

Le pareti 2021 saranno pareti "vestite" e diventano le grandi protagoniste nell'arredamento. Nello stile ci si può sbizzarrire, tra le tantissime proposte disponibili. Il 2021 bandisce definitivamente le apreti bianche, per vederle colorate, decorate, "vestite" appunto di carte da parati sobrie o d'effetto.
 
Il grande must per le pareti 2021 è senza dubbio  la carta da parati, preferibilmente con grandi stampe oppure con superfici materiche \ goffrate. Sono i muri infatti ad essere messi in primo piano, che nel 2021 si trasformano in elementi d'arredo. La scelta è davvero molto vasta, tra carte da parati materiche in stampa meccanica e carte da parati con stampe digitali.
 
2021 tendenze carta da parati  - Nanni Giancarlo
 Carte da parati a stampa digitale must 2021 per l'arredo pareti
 
 
 
 

TENDENZA PAVIMENTI 2021

Il salone del mobile è stato chiaro: il pavimento in moquette, abbinato alla carta da parati è la scelta più trendy.  Un recupero reso possibile dalle  nuove proposte,  di materiali evoluti e reiventati. Le nuove soluzioni tecniche rendono la moquette un pavimento nuovo, oltre che piacevolissimo.

Designers e decoratori  troveranno grande spazio di manovra, perchè la moquette permette di avere a disposizione una vasta paletta colori, da poter abbinare alle carte da parati più sobrtie o estrose. 

moquette pavimento - Nanni Giancarlo

 

2021 tendenza pavimenti - Nanni Giancarlo
Pavimento in moquette la new entry 2021

 

Durante la settimana del Salone del Mobile, abbiamo visto tanti spazi arredati con la moquette, sia in telo che in quadrotta, un pavimento tessile che ha grandi qualità insonorizzanti.  La moquette soddisfa anche la richiesta di superfici che stimolano i sensi, e strutture con presenza materica. Quindi, per il 2021, la moquette torna a coprire gli spazi  (in particolare delle camere da letto).

Il 2021 è l'anno delle ristrutturazioni, che saranno in aumento, anche per i due anni successivi.  I bonus daranno un nuovo slancio e voglia di rinnovare. Moltissima attenzione sarà posta alla riqualificazione, e  l'attenzione all'ambiente si esprime anche nelle superfici d'interni. Quando è possibile, non si demolisce, si recupera, si migliora.  La filosofia predominante è "non si getta se si può recuperare". Il recupero quindi, rimane un argomento di spicco.  Dove non si può recuperare, si copre.

Ecco che per il 2021  il "pavimento flottante" rimane in auge come soluzione-rinnovo;  in legno, laminato o pvc l'importante è che si possa appoggiare sul vecchio pavimento, senza dover demolire. I pavimenti che non si incollano al sottofondo, sono provvisti di speciali profili bevettati, che permettono ai vari moduli  di essere agganciati tra loro, per formare un corpo unico. Questo sistema è stato studiato nei Paesi nordici, parecchi decenni fa ed ora viene applicato ad una grandissima varietà di prodotti per pavimentare. PAVIMENTI FLOTTANTI | Con incastro Click

tendenza pavimenti 2021 - Nanni Giancarlo
I pavimenti flottanti continuano la loro scalata anche per il 2021

 

 


MATERIALI ECO
Già il 2020 aveva sancito il ritorno dei materili naturali; paglia, yuta, lino, legno, pietra....  Il 2021 continua a prediligere la voglia di tornare ad avvicinarsi alla natura.  Quindi, lo stile green resta un tema prediletto, anche per tutto il 2021.
 
2021 tendenze arredo interni - Nanni Giancarlo
 
 
 
 
STILE MINIMALISTA, SI... MA ROMANTICO
Anche lo stile minimalista rimane comunque molto apprezzato in questo 2021, però evoluto. Pur rimanendo fedele alle sue caratteristiche di stile semplice ed elegante, si scalda.  Sono banditi i toni freddi,  per lasciare invece più spazio ai colori tenui e caldi. 
 
Scandinavo e minimal si, però dalle sfumature allegre, molto lontane dalle atmosfere fredde, che esprimono rigore e austerità. Il nuovo minimalista lascia spazio al colore, anche con qualche tono romantico.   Il design diventa rilassante e si arricchisce di stile.
 
tendenze design interni 2021 - Nanni Giancarlo
 
tendenze arredo pareti 2021 - Nanni Giancarlo
Lo stile minimalista 2021 si colora



COLORI 2021 NEL DESIGN D'INTERNI
La progettazione degli ambienti 2021 si basa su colori naturali come sfondo, con l' inserimento di tonalità luminose o contrastanti, in un ricco binomio tra natura e luce. Nell' universo dei colori, le tonalità 2021 vengono prese in prestito dai 4 elementi.  Tra questi due sono al primo posto: blu e oro. 

 

COLORI BASE

Già il 2020 aveva tirato fuori dal cassetto il colore vaniglia, come colore base, al posto del bianco.  Anche il 2021 ama tutti i colori della gamma, dal ghiaccio, al bianco shabby, dal crema e nocciola chiaro. Si tratta di colori molto luminosi, che si abbinano facilmente e fanno da base per qualunque arredamento.


VERDE E BLU

Flora, mare e cielo... i colori del 2021 del verde e del blu sono nelle tonalità del verde menta e del blu marina.   

Naturale e vibrante, il verde  è il colore top da un paio di anni,  ma il 2021 lo vuole con un tono vivace e brioso. Per un abbinamento top, chiede legni dai colori medi.

Profondo ed emozionante, il tono del blu 2021 è oltremare, navy, blu mare. Il blu continua ad essere protagonista di eleganza. Per un abbinamento top, chiede l'oro o l'argento.

carta da parati 2021 blu e argento - Nanni Giancarlo
Carta da parati vinilica blu e argento che esalta tutto lo splendore della materia metallizzata
 
 
carta da parati 2021 - Nanni Giancarlo
L’eleganza della materia, attraverso i movimenti di forme  e superfici goffrate.

 

 

COLORE NERO PER INTERNI

Il nero è da sempre considerato il colore dell’eleganza, ricercatezza e stile. Nell'arredamento, abbinare il nero all'oro, o all'argento può sembrare una scelta audace e borderline tra eleganza e trasgressione, indubbiamente un arredamento che non può passare innosservato. 

Pregiate ed estrose, le carte da parati in oro e nero o in argento e nero, si stagliano in tutto il loro fascino,  raccontando una nuovo incanto. La carta da parati in nero, illuminate da bagliori in oro o argento sono oniriche, sfarzose, fiabesche o anticonformiste, secondo il decoro che le caratterizza.

Il pavimento e nero può apparire una scelta estrema, tuttavia sapientemente abbinato può creare atmosfere molto suggestive. Laminato, moquette, pvc... ci si può sbizzarrire nei prodotti. Il nero comunque è un colore che trova il suo spazio nel design d'interni 2021  e richiede dettagli molto luminosi, per cui bene gli abbinamenti con oro e argento.  Il colori metalizzati hanno largo spazio nell’interior design per il prossimo anno, la lorocarica vibrante e luminosa, danno una nota di lusso e ricercatezza.


Carta da parati nero e oro - Nanni Giancarlo
 
carta da parati damasco nero - Nanni Giancarlo
 
carta da parati nera righe - Nanni Giancarlo
 
 


CONTINUA A LEGGERE:
 
 
 

catalogo pavimenti rivestimenti

Tags: IDEE PARETI, 15 IDEE ARREDO INTERNI, IDEE PAVIMENTI

Stampa