166

CARTA DA PARATI anni 70

CARTA DA PARATI ANNI 70 | STILE INTRAMONTABILE

Uno stile intramontabile che si è attualizzato.

I soggetti più amati tra tutte le carte da parati, dall'inizio della loro comparsa, sono sempre gli stessi; floreali e botanici, geometrici e righe. Anche se non sono più realizzati sui supporti di secoli fa, sono infatti stati attualizzati, secondo il gusto del momento.

La carta da parati ha avuto il suo boom tra gli anni 60 e 70, ecco perchè la carta da parati anni 70 sta avendo nuovamente il suo picco come elemento glamour. Sia per chi è costantemente alla ricerca del vintage, che per chi è alla ricerca di un nuovo look con materiali nuovi e decori che prendono lo spunto dalle vecchie carte da parati, ma sono totalmente nuove  nella propria sostanza.

CARTA DA PARATI ANNI 70 vendita - Nanni Giancarlo Tappezzerie anni 70 stile vintage
Carta parati anni 70

 

Agli inizi del 1900 la carta da parati era  il rivestimento che ravvivava le stanze anguste e male illuminate delle case vittoriane. In Francia perversava la carta da parati effetto  trompel’oeil, assieme a ghirlande, festoni e design opulenti, mentre in Inghilterra impazzivano per i fiori. In Italia si preferiva il romantico. Comunque sia il vero splendore è stato nel periodo in cui i designers  incorporavano elementi cubisti e futuristi, dai quali nascevano poi anche tutte la carte da parati anni 70 prevalentemente geometriche ed estrose.

La tappezzeria anni 70 prevalentemente, per essere puristi, dovrebbe essere in formato rotolo, con pattern più o meno grandi, che si ripetono su tutta la parete. In quanto all'epoca non esisteva ancora la stampa digitale, per cui se si vuole riproporre nel design d'interni una vera carta da parati degli anni 70, si dovrebbe scegliere in rotoli da 53 o 70 cm. di larghezza.

Ecco alcuni esempi di carte da parati anni settanta

carta da parati anni 70 - Nanni Giancarlo

 

TAPPEZZERIA ANNI 70  - IL GEOMETRICO

La carta da parati con disegni geometrici anche se è nata negli anni 70, si adatta sempre, in ogni epoca. Cambiano le colorazioni e i motivi, però rimane sempre un rivestimento di tendenza, che non tramonta mai e rimane sempre  moderno. Si differenzia da tutti gli altri disegni in quanto si basa su figure ripetitive, piccole o grandi, che possono essere anche molto colorate e  fantasiose, oppure con grandi e  piccoli patterns.  Il decoro geometrico si adatta molto bene ad un arredo minimalista  tuttavia, se l'estro è abbastanza allenato, con i disegni delle carte da parati annoi settanta con disegni geometrici si riescono a creare atmosfere veramente piacevoli.  

Carte da parati geometrica - Nanni Giancarlo carte parati anni 70
Carta da parati geometrica a piccoli triangoli - Maioliche

 

AMB29118 | Carta da parati vinilica geometrica  - Nanni Giancarlo pareti anni 70
AMB29118 | Carta da parati vinilica geometrica 
 
 
 
 
AMB29302 | Carta da parati vinilica geometrica
AMB29302 | Carta da parati vinilica geometrica
 
 
 
 
AMB29214 | Carta da parati vinilica geometrica - Nanni Giancarlo
AMB29214 | Carta da parati vinilica geometrica

 

CARTA DA PARATI STILE GEOMETRICO
Carta da parati geometrica a esagoni
 
 
 
 
carta da parati geometrica carta da parati anni settanta stile vintage
Carta da parati geometrica su misura
 
 

CARTA DA PARATI STAMPA MECCANICA

CARTA DA PARATI STAMPA MECCANICA

CARTA DA PARATI STAMPATA CON METODO CLASSICO A ROTATIVA

CARTA DA PARATI STAMPA DIGITALE

CARTA DA PARATI STAMPA DIGITALE

CARTA DA PARATI STAMPATA CON MACCHINE DIGITALI


 

 
Articolo a cura di:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 

Tags: CARTA DA PARATI - , TAPPEZZERIA MURALE, IDEE PARETI

Stampa