LAMINATO | MIGLIORE, PIÙ BELLO, SINCRONIZZATO

Qual'è il migliore pavimento in laminato?
Quando si fa questa domanda cosa si intende esattamente? Il migliore pavimento in laminato sul piano estetico o il migliore sotto il lato tecnico? Probabilmente entrambe le cose. Bellezza, praticità, economia dei costi, i pavimenti in laminato sono pieni di vantaggi, ma se siete alla ricerca del top dei top, del migliore, del più bello e più resistente, leggete il seguito di questo articolo... 
 
 
I pavimenti in laminato, dalla loro nascita ad oggi, hanno avuto un grandissimo successo. Perché?  Perchè è un bel pavimento, economico e facile da pulire.  I vantaggi che offre un buon pavimento in laminato sono tanti, compresa la posa in opera in appoggio, che in molti casi permette di aver un nuovo pavimento, pronto in un giorno, senza dover demolire nulla.
come scegliere il migliore pavimento in laminato

CHE COS'È UN PAVIMENTO IN LAMINATO?
E' un pavimento composto da più strati di diversi materiali.  I pavimenti in laminato hanno tutti due caratteristiche comuni
  1. Sono nati per essere posati senza colla (posa in opera flottante);
  2. Gli strati che lo compongono i hanno una grande importanza tecnica ed estetica.  
Le materie prime e i lavorati che costituiscono questa tipologia di pavimento, sono quindi di vitale importanza non solo per determinare il grado di resistenza e stabilità del  pavimento, ma anche la sua qualità.
  • Lo strato più spesso, lo strato mediano, è in fibra di legno pressata a temperature elevate (Pannello HDF). 
  • Lo strato della superficie che si calpesta, è in materiale trasparente (Overlay)
  • Subito sotto c'è il decoro, che imita la struttura del legno.
  • Infine c'è lo strato di controbilanciatura.
Ogni singolo strato di questo pavimento è importante, per avere un prodotto stabile, duraturo, tecnicamente valido.
 
Strati Parkover

 

CLASSIFICAZIONE DEL PAVIMENTO IN LAMINATO
I pavimenti in laminato hanno una classificazione apposita per definire la resistenza. Quando si deve scegliere un pavimento in laminato, con una resistenza elevata all'usura e al calpestio,  occorre leggere la scheda tecnica cercando il valore che è stato dato al pavimento in laminato come:
  • Classe d'uso 
  • Resistenza all'abrasione
  • Resistenza all'impatto
  • Resistenza agli agenti chimici
  • Resistenza alla luce
  • Resistenza ai piedi dei mobili
 
 
1.
CLASSE D’USO
La classe di abrasione e la classe d'uso sono correlate, ma trattano due aspetti differenti.  La classe d'uso (o di impiego) identifica dove il pavimento può essere utilizzato e differenzia pavimenti destinati per la casa o per ambienti ad uso lavorativo. La classe d'uso del pavimento in laminato è molto intuitiva. Questo dato è evidenziato da tasselli rettangolari con gli angoli smussati, che contengono delle icone e dei numeriSu un lato troviamo l'icona dell'ambiente, che può essere una casetta oppure un'azienda,  sull'altro lato troviamo delle piccole sagome di omini e sotto gli omini c'è un numero.
Cosa significa?
 
23 casaclasse 33
 
L'icona della casetta o dell'azienda identifica l'ambiente dove si può utilizzare,  la casa ci dice che si può utilizzare negli ambienti abitativi, mentre l'icona dell'azienda ci dice che si può utilizzare in ambienti lavorativi.  Il compito degli omini e del numero che si trova sotto è di identificare il grado di utilizzo.
 
Cosa si intende per grado di utilizzo?
Partiamo dall'icona per la CASA.
Le sagome degli omini  possono essere una sola, due oppure tre, come i numeri che si leggono sotto possono essere 21 - 22 - 23 e identificano il  grado di resistenza, più è alto il numero degli omini e il numero sotto di essi, più il pavimento è resistente.
 
Analogamente anche per l'utilizzo in ambienti lavorativi, a numero di omini maggiore equivale una resistenza maggiore.
CASA:  21 (resistenza normale) - 22 (resistenza media) - 23 (elevata resistenza)
AMBIENTE LAVORATIVO: 31 (resistenza normale) - 32 (resistenza media) - 33 (resistenza elevata)
più il numero è alto, più è alta la resistenza e quindi maggiore sarà la capacità del pavimento in laminato di resistere al passaggio e all'usura. Per questa ragione la classificazione prevede vari tipologie di passaggio da basso a intenso. 
 
Per avere maggiori informazioni si può cliccare qui 
 
 

 

Pubblicato da Nanni Giancarlo & C. su Martedì 19 giugno 2018
 
 
 
 
2.
RESISTENZA ALL' ABRASIONE
Alcuni laminati so più adatti alla casa e altri agli uffici, negozi e palestre. Ogni laminato dispone di una classe di resistenza all'abrasione, che indica la destinazione d'uso di ogni prodotto: mediante la sigla AC (Abrasion Class). In base alla loro destinazione d'uso e secondo la normativa europea, questa classificazione identifica l'utilizzo domestico o professionale, partendo dal livello piu' basso AC1 fino a giungere al massimo livello di resistenza AC6. In accordo con l'Associazione europea dei produttori di pavimenti laminati (EPLF).  Quindi nel caso che si volesse un pavimento in laminato con la massima resistenza all'abrasione, occorre scegliere un pavimento in laminato classe AC6
 
Questo perchè ogni ambiente ha un suo grado di utilizzo, più o meno intenso, più o meno frequentato. E' ovvio che più gente passa sopra un pavimento, più il pavimento verrrà sollecitato e, per ragioni di percentuale di possibilità, aumenta anche il rischio che qualcuno lo danneggi.  L'utilizzo normale di un pavimento di casa sarà sempre minore rispetto al pavimento di un negozio o di una palestra, ecco perchè nei pavimenti in laminato esistono più gradi di  resistenza.
 
5764 Resistenza abrasione
 
Se il laminato deve pavimentare un negozio o un ufficio, cioè deve essere utilizzato in ambito professionale, la scelta migliore è un pavimento con resistenza all'abrsione in classe AC5 o AC6.
 
3.
RESISTENZA ALL'IMPATTO
Verificare la resistenza all'impatto è importante, significa verificare che il pavimento sia in grado di non rovinarsi facilmente, in particolare se il pavimento deve far parte delle superfici di palestre, scuole, negozi e uffici o comunque ambienti con molto passaggio. Ma anche  nelle case con animali e bambini, perchè la resistenza all'impatto determina come si comporta il  pavimento ai colpi, alla caduta di oggetti, al calpestio di tacchi a spillo. 
Fare attenzione al valore della resistenza all'impatto del pavimento in laminato è molto semplice.  La normativa UNI EN 13329 specifica il sistema di classificazione per area e livello di utilizzo, al fine di indicare dove il rivestimento può fornire un servizio soddisfacente. La classificazione è la seguente: 
  • IC1 - Resistenza MODERATA
  • IC2 - Resistenza MEDIA
  • IC3 - Resistenza ALTA                           
 
 
 
UN PAVIMENTO IN LAMINATO VERAMENTE RESISTENTE
Altri valori di resistenza, come resistenza agli agenti chimici, alle sigarette, ai piedi dei mobili, comportamento alla luce,  sono tutti specificati nella scheda tecnica di ogni prodotto. Per cui, quando si è alla ricerca di un pavimento in laminato di ottima qualità,  leggere la scheda tecnica è indispensabile.   
 
 
MIGLIORE PAVIMENTO IN LAMINATO
Tornando alla domanda inziale:  Qual'è il migliore pavimento in laminato?
Abbiamo visto che AC6 + classe 33 commerciale + IC3 sono già ottimi  valori. Se le caratteristiche tecniche riportano unaclasse di abrasione AC6conclasse di resistenza all'impatto IC3  già siamo sul sicuro di avere davanti un pavimento molto resistente, tra i migliori in commercio. Tutte le altre caratteristiche potranno rafforzare ulteriormente questa certezza.  Ora affrontiamo invece la qualità sotto il profilo estetico.
 
 
IL PAVIMENTO IN LAMINATO PIU' BELLO
Quand'è che un pavimento in laminato si può dire eccezionale sotto il lato estetico? Quando è difficile capire che si tratta di un pavimento sintetico,  quando ha un aspetto morbido e molto piacevole. Nei pavimenti in laminato due sono gli elementi che determinano un valore aggiunto nell'estetica:
  • Qualità della stampa
  • Accuratezza della struttura di superficie
La qualità della stampa è fordamentale per determinare  il risultato più o meno bello del pavimento.  I colori utilzizati, la notidezza, il numero di passaggi, sono tutti aspetti  che contribuiscono a dare il giusto effetto di profondità nel decoro. Il tipo di superficie ne completa l'estetica.
Alcuni prodotti più avanzati come Parkover, sfruttano una tecnologia chiamata 'registered-embossed' o più comunemente 'a registro' - 'sincronizzata' -  'sincro'  cioè identifica un tipo di lavorazione che mette in risalto l'effetto naturale del legno.  La sincronizzazione mette in perfetta armonia la parte superiore trasparente con il decoro sottostante.
 
Quando si cerca il massimo, il top di gamma, il migliore in assoluto per valore estetico, il  pavimento in laminato con finitura sincronizzata è sicuramente tra i più belli e veritieri. Questo pavimento in laminato non ha eguali. La superficie sincronizzata, eseguita con una precisione d'esecuzione molto accurata,è capace di donare un livello di realismo impareggiabile. Il top dei top però è senza dubbio quando la sincronizzazione sfrutta anche la tecnica Siver, come avviene per  Parkover SRplus. 
 
 
pavimento laminato sincronizzato
Pavimento in laminato sincronizzato colore Rovere chiaro
 
 
logo silverPAVIMENTO SINCRO SILVER 3D
La differenza è visibilie e tangibile. Quando si prende in mano una tavola, la si guarda e la si tocca, è immediatamente chiaro che Parkover SRplus presenta qualità tattili e percettive uniche. Questo è reso possibile dai moderni sistemi di stampa, ma Parkover SRplus ha di più, non solo perchè  ha il più alto grado di resistenza attualmente possibile nei pavimenti in laminato (AC6),  l'unicità di  Parkover SRplus è la  sua superficie, o meglio la particolare lavorazione Sincro Silver 3D. 
 
 
Parkover SRplus sincrosilver3D
Particolare della lavorazione sincronizzata su pavimento in laminato
 
Parkover SRplus sincrosilver3D 2
Le venature sono molto realistiche
 
Parkover SRplus sincrosilver3D 3
 
Parkover SRplus sincrosilver3D 4
Effetto del pavimento in laminato sincronizzato
 
Parkover SRplus sincrosilver3D 5
 
622
Parkover SRplus colore 622
 
Parkover SRplus colore 621
Parkover SRplus colore 621 
 
 

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

RISPONDIAMO VELOCEMENTE ALLE VOSTRE RICHIESTE
TECNICHE E COMMERCIALI,  ANCHE PER Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

Forse può interessare anche:

 

Pin It

Tags: LAMINATO, IDEE PAVIMENTI, FLOTTANTE

Stampa

logo footer  NANNI GIANCARLO & C.

 Via Loredano Bizzarri 1 a\b
Zona Ind. Bargellino
40012 Calderara di Reno (BO)
TEL. (+39) 051.728832
FAX (+39) 051.727063 
 
P.IVA 01630431201
C.F.   04175810375
2018 © Tutti i diritti riservati 

ORARI


Dal Lunedì al Venerdì:
08.30–12:30 
14.00–18:00
Sabato e Domenica: chiuso
Domande? Scrivete una mail
 email ico
Rispondiamo velocemente a richieste tecniche e commerciali

LINK UTILI


 
scritta blog grigia
facebook logo gray 54c59d48eba43009276a01bf5d81e302
  
memberofarchiproducts
edilportale

 

 

MAPPA