12 RAGIONI | PER SCEGLIERE IL PRATO SINTETICO

Sono tante le persone che scelgono l'erba artificiale come soluzione per coprire gli spazi esterni, giardini, terrazze e bordi piscina. Evidentemente, i vantaggi spesso superano il costo iniziale, poiché il prato sintetico consente di risparmiare tempo e denaro.

Pavimentare gli spazi esterni con il prato sintetico può aiutare a migliorare l'aspetto del giardino, della terrazza, del bordo piscina, ma non solo... può aiutare nel proprio stile di vita e anche a migliorare l'impatto sull'ambiente, con la riduzione del consumo d’acqua e del minor consumo di prodotti chimici.  Ma i vantaggi del prato sintetico non si fermano qui. Vediamoli di seguito in 12 punti.

 

1. Scarsa necessità di acqua

Normalmente un vero prato richiede l’irrigazione regolare, a volte anche più volte al giorno, al mattino e alla sera, invece l'erba artificiale non ha bisogno di così tanta acqua. La richiede solo occasionalmente, quando è il momento di pulirlo, nel caso in cui richieda un getto d'acqua per eliminare lo sporco. Per questo motivo, il prato sintetico riduce la bolletta dell'acqua.

 

2. Non richiedono prodotti chimici

I prati artificiali non hanno bisogno di diserbanti, fertilizzanti, pesticidi o molti altri prodotti chimici per la manutenzione.  Esistono anche i prati sintetici antibatterici e quelli di ultima generazione sono assolutamente sicuri per giocarci sopra con bambini, amici, familiari e animali domestici.


3. Non c'è bisogno di falciare

Tagliare il prato periodicamente è un onere necessario quando si ha un prato naturale. Con un prato artificiale, non sarà mai necessario un tosaerba. Il tappeto erboso artificiale non crescerà mai, quindi il tempo libero si allunga.

 

4. Manutenzione ridotta

Anche se non bisogna tagliare il prato sintetico, pulirlo e mantenerlo è importante, ma è piuttosto semplice. È possibile rimuovere i materiali che si sono depositati sopra (come foglie e rametti) utilizzando un soffiatore, una scopa in setole naturali o uno spazzolone apposito. Anche le aree del prato che ottengono il maggior numero di traffico richiedono solo uno sforzo minimo per mantenerlo nuovo.
Maggiori info:  PRATO SINTETICO MANUTENZIONE

 

5. I cani non lo rovinano

Si sa che il cane a volte si mette a mangiare l’erba vera e stacca zolle di terra, per giocare, invece generalmente ignorano l'erba artificiale.  Gli amici a quattro zampe non saranno in grado di scavare buche nel prato sintetico e difficilmente ci provano.

 

6. Sempre bello

I prati sintetici resistono a quasi tutte le condizioni atmosferiche, calde o fredde, eccetto le temperature molto estreme. Sole, pioggia, grandine, temporali e afa non gli faranno male. Continuerà a rimanere sempre verde.

 

7. Nessun parassita

I prati artificiali rimangono verdi e rigogliosi senza alcun aiuto chimico. E poiché il materiale non fornisce cibo o area vivente per i parassiti, non richiede l’uso di pesticidi e fertilizzanti, questo fa bene anche all'ambiente. Molte città stanno optando per l'uso di prati artificiali al posto dell'erba naturale negli spazi pubblici per questo motivo.

 

8. Durata

Una volta che il prato artificiale è stato installato con cura, resisterà per diversi anni. Se il prato è di buona qualità, con filati di ultima generazione, i materiali utilizzati nella sua produzione saranno realizzati per resistere a lungo.


9. Sempre verde

Il prato sintetico non si secca, potrà perdere un poco della sua brillantezza iniziale, con il tempo, ma rimarrà sempre verde, della stessa altezza, compatto e rigoglioso. Attraverserà indenne tutti i tipi di clima e cambiamenti climatici. Se il prato sintetico è di buona qualità, come quelli della linea Fashion, Non perderà il suo colore a causa dell'esposizione ai raggi ultravioletti, le fibre sono rese stabili contro l’azione del sole. 

 

10. Basta anche con le erbe infestanti

Quello delle erbe infestanti è uno dei maggiori problemi del prato naturale, assieme ai parassiti e al calore del sole che lo secca. Ci sono così tanti tipi di erbe infestanti che si insinuano e che richiedono un controllo continuo. Potrebbe essere necessario estirparle anche dal prato sintetico, ma se si mantiene pulito il prato sintetico, la crescita delle erbe infestanti è molto ridotta se non eliminata.


11. Permette di abbattere lo sporco

L’erba sintetica fuori casa funge da grande zerbino, è come un grande tappeto da esterno steso davanti a casa e, come tutti i pavimenti tessili, aiuta a pulire le scarpe prima di entrare in casa e quindi, consente anche di trasportare meno sporco, fango e polvere all’interno. 

 

12. Ottimo per le seconde case

Il prato sintetico per tutte le sue qualità può essere una perfetta soluzione per le case di vacanza, dove non si vive tutto l’anno e non c’è il costante controllo. Nelle seconde case un prato in erba vera spesso ha vita difficile, il prato sintetico rimane così com’è anche quando lo si trascura. Per la stessa ragione è una buona soluzione ovunque ci sia la difficoltà di prendersi cura di un prato d’erba naturale, in caso di anziani o di persone che sono spesso fuori casa.

logo
CONTINUA A LEGGERE   PRATO SINTETICO
 
 

Tags: PRATO SINTETICO, PAVIMENTI da Esterno, IDEE ARREDO ESTERNO

Stampa