298

PRATO SINTETICO ARTIFICIALE | PER GIARDINO

La cura dello spazio esterno è un arte e un piacere, ma non tutti possono avere un giardino verde naturale, e quando non è posisible avere un bel manto erboso, allora il prato artificiale può essere un valido complemento d'arredo e una efficace pavimentazione.

I primi giardini ornamentali si trovano tra  le pitture murali egiziane del 1500 a.C., circondati da alberi di acacia e palme, con laghetti di ninfee e fiori loto. Famosi sono i giardini dell'Eden, quelli di Tolomeo ad Alessandria d'Egitto e i giardini pensili di Babilonia, una delle sette meraviglie del mondo.  Grecia, Cina e Persia hanno coltivato l'arte del giardinaggio.

Il piacere di avere uno spazio esterno curato e bello da guardare,  non è mai tramontato, ma spesso deve fare i conti con la mancanza di tempo e anche con gli spazi piccoli o poco soleggiati.  Ecco perchè il prato sintetico ha avuto tanto successo negli ultimi 10 anni, anche nell'arredamento dei giardini (e terrazze).

Il prato artificiale è nato come pavimentazione sportiva e,  per molto tempo,  è rimasto confinato nei campi da calcio o da tennis, poi però a qualcuno è venuta l'idea di utilizzarlo anche come pavimento per il giardino.  Naturalmente i primi prati sintetici non erano così belli come quelli attuali, proprio perchè erano nati per spazi sportivi, erano moncolore e gli steli non erano strutturati, erano rigidi, poco adatti per arredare gli spazi di giardini e terrazze.  Con il tempo però si sono affinati e sono nate due linee differenti, una che ha continuato ad essere utilizzata in ambito spotivo e l'altra che è diventata prettamente decorativa.

 

Per questa ragione esistono due tipologie di prato sintetico: sportivo e decorativo.

 

Il prato decorativo ha fatto grandi passi, diventando un pavimento da esterno drenante e bello da vedere. I filati e i sottofondi utilizzati si sono affinati, fino a essere realizzati con tecnologie molto all'avanguardia, come i prati sintetici Fashion, che sfruttano tutte le più recenti tecologie di filatura e di prestazioni.

PRATO SINTETICO filati01

 prato sintetico arredamento giardino - Nanni Giancarlo

 

Il successo del prato sintetico è indubbiamente dovuto al fatto che può pavimentare velocemente gli spazi esterni, sia su terreno che su superfici dure, coprendo sia il terreno brullo che vecchi pavimenti o gettate di cemento.

Utilizzare il prato sintetico su terrazzi o su superfici cementate, dona un effetto molto gradevole, creando spazi verdi anche dove prima era impossibile averli.  La decorazione con vasi di fiori o piante vere, sicuramente è un tocco in più,  dettagli che arricchiscono.  Pavimentare la terrazza con il prato sintetico permette di creare deliziosi giardini pensili. Si potrà anche rifinire con della ghiaia decorativa, magari disponendola attorno ad una pianta naturale, dando allo spazio esterno un tocco urbano ed elegante. 

Uno dei principali vantaggi di decorare il pavimento  con l'erba sintetica è che la manutenzione è minima. Occorre una leggera spazzolatura di tanto in tanto, per mantenere la superficie in perfette condizioni per tutto l'anno.
 
Con il prato artificiale è facile creare un atmosfera giocosa e fantasiosa, un angolo relax. Non serve molto spazio.  Un  verde soffice tappeto erboso artificiale sarà sensazionale in terrazza e in giardino.  Un tavolino in bamboo o una stoia intrecciata, dove appoggiare le bibite ghiacciate, trasformeranno anche un piccolo angolo, in un luogo magico, e un posto paradisiaco, anche in città.
 
terrazza erba sintetica
 
 
 
Oggi esistono filati supermorbidi, come quelli utilizzati in Fashion 35SM e Fashion 55, dove è bello camminare anche a piedi nudi. In questo parco pubblico hanno addirittura rivestito delle speciali sedute ergonomiche con il prato sintetico. Alcune aziende si sono anche cimentate nel proporre una linea di mobili e sedute per l'arredo esterno interamente rivestite di prato sintetico. 
 
In molti Paesi ricorpono anche  i tetti con erba naturale o con prato sintetico, per ragioni paesaggistiche, in modo da mantenere intatta la bella sensazione di uno spazio colorato di verde.  Del resto anche i muri si possono ricoprire con l'erba sintetica.
 
sedute in prato artificiale da giardino
    
 
sofa con erba artificiale
 
 
 tetto 1
 
 
 
 
Un'idea  sicuramente  molto apprezzata è anche quella di creare un pavimento in prato sintetico sotto e\o di fianco alla piscina. Anche se non si dispoine di una vera piscina, i bimbi saranno comunque felici di giocare in una semplice piscinetta gonfiabile.
 
Con la tecnologia "SuperDrenaggio"  l'acqua non è una preoccupazione. le pozzanghere  non si formano perchè questa tecnologia ha un sistema di drenaggio fino a 3 volte più veloce rispetto allo standard.   Nessuna preoccupazione se il prato artificiale si schiaccia, tutti i prati Fashion hanno le tecologie LungaVita e Memory.
 
prato con piscina prato sintetico artificiale da giardino
  
 
prato sintetico fashion per gardini e terrazze
 
 
fashion 38
 
 
prato sintetico terrazza - Nanni Giancarlo
 
 

CONTINUA A LEGGERE: PRATO SINTETICO | Cos'è? 10 Domande 10 Risposte

 

OPPURE:

PRATO SINTETICO | Bordo piscina
PRATO SINTETICO | 12 ragioni per sceglierlo
PRATO SINTETICO MANUTENZIONE
POSA DEL PRATO SINTETICO
PRATO SINTETICO | Colorato
 
 
 

Tags: PRATO SINTETICO, PAVIMENTI da Esterno, IDEE ARREDO ESTERNO

Stampa