PARETI BAR | CARTA DA PARATI per Bar e Ristoranti
CARTA DA PARATI Bar e Ristoranti

IDEE PARETI BAR | Carta da parati per Bar Ristoranti e Ho.Re.Ca

Nuovo o da rinnovare, la scelta dei materiali influisce sul tipo di clientela che lo frequenta. Ragione per cui, occorre essere mirati sulla identità che si vuole dare al proprio locale. Lo stile più gettonato attualmente, in qualsiasi ambito, anche quello dell'ospitalità,  è quello che si ispira alla filosofia ECO, con stili naturali o che sono ispirati alla natura. Il must: carta da parati per bar e Ho.re.ca

 

Il riutilizzo e il riciclo è una alternativa sempre più seguita, non solo come modello d'arredo, ma anche come stile di vita. Moltissimi sono i bar e i ristoranti che hanno intrapreso questa via, per caratterizzare gli ambienti. Il riciclo è l’essenza del restyling, senza modificare la struttura architettonica e magari, anche senza cambiare arredamento. A volte può bastare poco. Il faro è puntato su idee creative, per cui rinnovare ciò che c'è già, far dipingere il vecchio, rivestire ciò che si può. In questa ottica, la carta da parati può aiutare molto.

 

Mettere la carta da parati nelle pareti di un bar può avere vari vantaggi:


**Estetica e Atmosfera**: La carta da parati può trasformare l'aspetto di un bar o di qualsiasi altro locale del settore Horeca, creando un'atmosfera accogliente che può attrarre clienti. Può essere utilizzata per creare un ambiente elegante, retrò, moderno o tematico, a seconda del design scelto.

**Personalizzazione**:  la carta da parati permette di personalizzare gli interni del bar in modo unico e distintivo, differenziandosi dalla concorrenza. Può riflettere lo stile e la filosofia del bar, contribuendo a creare un'identità visiva forte. Può anche essere molto personale e unica, sfruttando la nuova tecnologia di stampa digitale.

**Coprire Imperfezioni**: Può essere utilizzata per coprire imperfezioni o difetti sulle pareti, offrendo una finitura più pulita e uniforme.

**Facilità di cambio look in poco tempo**: La carta da parati offre la possibilità di rinnovare i locali in poco tempo e in modo sensazionale.

**Isolamento Acustico e Termico**: Alcuni tipi di carta da parati possono migliorare l'isolamento acustico e termico del locale, rendendo l'ambiente più confortevole per i clienti.

**Rivestimento ignifugo**: Molte carte da parati sono certificate per la reazione al fuoco, per cui rispondono alle esigenze sulla normativa della prevenzione incendi.

 

PARETI BAR: RISTRUTTURARE CON LA CARTA DA PARATI

Utilizzare la carta da parati, quindi, può essere una scelta strategica per migliorare l'estetica, la funzionalità e l'atmosfera di un bar. Il risultato parla da solo; vedere un ambiente che passa dai muri bianchi e anonimi alle pareti decorate, cambia totalmente. La carta da parati è in grado di dare un nuovo aspetto a ogni ambiente, rendendolo più armonico, più arredato, più personale e comunicativo.  Utilizzare la carta da parati per dare nuova vita alle pareti, significa dare nuova vita a tutto l'insieme.   

La carta da parati, oggi è un rivestimento di tendenza,  che trasmette un’aria moderna e di buon gusto.  Chi non  conosce le indubbie capacità di trasformazione che offre una bella carta da parati? Per incuriosirvi vi facciamo vedere alcune proposte:

carta da parati per ristoranti carta da parati per locali pubblici pareti ristorante
 
 
 
carta da parati x bar arredare bar con pochi soldi carta da parati moderna per bar
 
 
 
 
 
 
parete bar carta da parati per ristorante colori pareti bar
 
 
 
carta da parati per hotel bar ristoranti Nanni Giancarlo carta da parati decorativi per bar
 
 
 
carta da parati per bar hotel ristoranti - Nanni Giancarlo
 
 
ROMANCE | Carta da parati con fiori grandi - Colore 1 - Nanni Giancarlo
 
 
 
Carta da parati bar ristoranti - Nanni Giancarlo
 
 
 
Carta da parati a rombi design moderno - Nanni Giancarlo
 
 
 
Carta da parati geometrica con grandi quadrati sfumati - Nanni Giancarlo
 
 
 

A OGNI LOCALE IL SUO STILE

La carta da parati offre una vasta gamma di stili per adattarsi a diverse preferenze estetiche e diverse esigenze di design. Ecco alcuni dei principali stili di carta da parati disponibili:

Classico: Design eleganti e tradizionali, spesso con motivi floreali, damascati o arabescati. Adatti per ambienti sofisticati e raffinati.

Moderno: Linee pulite, geometrie e motivi astratti. Ideale per ambienti contemporanei e minimalisti.

Industriale: Imitazioni di materiali grezzi come mattoni, cemento o metallo. Perfetto per creare un look urbano e di tendenza.

Vintage: Design che richiamano epoche passate, come gli anni '50, '60 o '70. Ideale per chi ama lo stile retrò.
 
All'interno di questi stili i decori sono tantissimi, eccovi alcuni esempi:
 
 

LA CARTA DA PARATI CHE SI ISPIRA ALLA NATURA

carta da parati ispirata alla natura - Nanni Giancarlo
Più che mai attuale la carta da parati botanica che prende spunto da flora e fauna
 
 

LA CARTA DA PARATI UNDERGROUND

carta da parati underground - Nanni Giancarlo
Le metropoli sono il regno delle nuove tendenze
 
 

LA CARTA DA PARATI GEOGRAFICA

carta da parati mondo - Nanni Giancarlo
La carta da parati ha fatto il giro del mondo lungo il percorso della sua storia e si è espressa in tanti differenti linguaggi

 

LA CARTA DA PARATI GEOMETRICA

carta da parati geometrica - Nanni Irene
La carta da parati geometrica ha ritmo e lo trasferisce alle pareti
 
 

CARTA DA PARATI
STAMPA MECCANICA

DECORI PATTERN CON METODI TRADIZIONALI A ROTATIVA

Image

CARTA DA PARATI
STAMPA DIGITALE

STAMPA UNICA SU MISURA

Image
 
RISTRUTTURARE IL PAVIMENTO DEI BAR SENZA DEMOLIRE

Pavimenti vecchi, che non piacciono più o non sono recuperabili?  si possono rinnovare coprendoli, senza toglierli. Si, questa è spesso la scelta preferita da molte ristrutturazioni, appoggiare un pavimento su quello esistente evita lunghe e complicate imprese di demolizione e smaltimento. I pavimenti in appoggio o da incollare sul vecchio, possono essere di diversa natura, in legno, laminato o pvc.

Incollati o non incollati è una questione di scelte, in pvc e il legno possono essere scelti in entrambe le versioni, mentre il pavimento in laminato nasce solo per essere appoggiato.  Sono belli,  funzionali e partono da spessori minimi di solo 1,80 millimetri. Infatti i pavimenti in pvc o lvt da incollo hanno spessori davvero ridottissimi e sottili, pur mantenendo la loro caratteristica di resistenza, mentre i pavimenti in laminato i lvt flottanti, hanno spessori dai 4 ai 12 mm. secondo la tipologia.

Sono in grado di rinnovare qualsiasi ambiente,  in poco tempo e in modo molto efficace:

 
 Pavimento hotel in laminato e carta da parati - Nanni Giancarlo
Pavimento in laminato spessore 12 mm.
 
 
pavimento in moquette - Nanni Giancarlo
Pavimento in moquette a quadrotte
 
 
pavimento lvt pvc adatto anche per il bagno - Nanni Giancarlo
Pavimenti in pvc pavimenti LVT Pavimenti SPC  che non temono i liquidi
 
 
 
 
 

 

 

Pin It