LVT PAVIMENTO | Cosa sono?
pavimenti lvt

LVT PAVIMENTO | Info per saperne di più

Comunemente vengono chiamati pavimenti in pvc a click o da incollare, più tecnicamente LVT che è un acronimo di Luxury Vinyl Tiles, cioè pavimenti vinilici di lusso in piastrella. Ma che  cosa sono i pavimenti LVT

 
Alla domanda: "Cosa sono i pavimenti LVT?", si può rispondere velocemente: "Sono pavimenti vinilici, cioè pavimenti in pvc!"Sono essenzialmente pavimenti plastici e le materie prime che compongono i pavimenti in LVT, sono simili a quelle che compongono tutti i pavimenti vinilici. Perché allora  gli LVT si chiamano in modo diverso?
 
I pavimenti LVT si chiamano così per differenziarsi dai pavimenti tecnici in pvc, perché i pavimenti LVT sono pavimenti con  una alta valenza estetica, infatti LVT è l'acronimo di Luxury Vinyl Tiles, cioè pavimenti in pvc di lusso.
 
 
In effetti nei pavimenti LVT  la percezione visiva del pavimento, viene curata molto. Hanno l'aspetto di parquet, di pavimenti in pietra, di pavimenti in cemento o in resina e anche in effetti metallo. I formati e i decori dei pavimenti LVT sono stati pensati per rivolgersi al design d'interni.  I decorativi dei pavimenti LVT sono ad alta definizione, colori e dettagli vengono curati in modo particolare, per conferire maggiore veridicità,  goffrature, superfici a registro, effetti decapati, metallizzati, spazzolati,  rendono  queste pavimentazioni molto piacevoli da vedere.
 

 
 
 
Tradotto in italiano L.V.T. sarebbe "piastrelle viniliche di lusso", questa definizione è stata data per differenziarli da tutti gli altri pavimenti in pvc, mettendo in luce il loro grande potere arredativo.   Un altro aspetto importante, che ha determinato il successo dei pavimenti LVT, è lo spessore molto contenuto, che lo rende ideale per ristrutturare vecchi pavimenti senza demolire l'esistente. Inoltre i pavimenti LVT difficilmente assorbono l'acqua, per cui  si possono utilizzare in bagni e cucine.
 
 

QUALI SONO LE DIFFERENZE TRA PAVIMENTI IN PVC E LVT?

Le differenze ci sono e non è facile spiegarle in poco tempo.  Principalmente si potrebbe dire che:
  • I PAVIMENTI TECNICI IN PVC sono destinati a utilizzi intensi. Sono pavimenti con una altissima resistenza, presenti sul mercato da decenni che sono stati studiati  soprattutto per gli ambienti pubblici.
  • Gli LVT sono pavimenti vinilici più arredativi, presenti sul mercato da pochi anni e destinati all'arredo privato e commerciale medio (abitazioni, camere di hotel, negozi e ambienti dove la pavimentazione ha una sollecitazione media).
Generalizzando, si potrebbe dire che:  dove si vuole un pavimento vinilico molto bello da vedere, la scelta è per  l'LVT, dove invece necessita un pavimento molto robusto, la scelta è il pavimento tecnico in pvc. 
 
    
Pavimento tecnico in PVC in rotolo
 
  
Pavimento LVT  flottante
 
 

DI COSA SONO FATTI I PAVIMENTI IN LVT?

Il PVC è un materiale che nasce come polimero. Per poterlo trasformare in pavimento deve essere aggiunto ad altre materie sintetiche, ma è bene sapere che il PVC è un prodotto sicuro, che viene utilizzato anche in ambienti sanitari, impianti sportivi, ospedali. Ciò che potrebbe rendere pericoloso il pvc, per la salute,  sono i plastificanti e gli additivi che vengono aggiunti. Per questo, quando si sceglie un pavimento in pvc o un pavimento lvt, occorre verificare che abbia passato i test presso gli organi certificanti, che attestano la non pericolosità del prodotto.
 

IL PAVIMENTO LVT È ROBUSTO?

Prima di tutto occorre capire che i pavimenti LVT sono pavimenti in pvc eterogenei, cioè composti di vari strati di prodotto. La loro qualità è data dalla qualità dei prodotti utilizzati e dalla lavorazione.  Inoltre, i pavimenti LVT possono essere sia a posa con colla che a posa flottante.  Per i primi non c'è alcun problema, se il pavimento lvt è di qualità, posato incollato è un pavimento robusto. Comunque, non ci stancheremo mai di sottolineare che le caratteristiche dei pavimenti vanno sempre valutate dalla scheda tecnica.  Per i pavimenti LVT a posa flottante il discorso si amplia. Ci sono pavimenti lvt economici e pavimenti LVT professionali. Quindi, è importante scegliere il pavimento giusto secondo la destinazione d'uso.
 
Anche i pavimenti in LVT si sono evoluti negli ultimi anni, diventando sempre più performanti.  Sono arrivati sul mercato pavimenti LVT con pannello di supporto rigido denominati SPC,
SPC è l’acronimo di Stone Plastic Composite oppure Stone Polymer Composite che in italiano si può tradurre in Composito di Pietra e Polimero. Nel pavimento è la parte centrale e portante del pavimento stesso, l'anima, è proprio questo nucleo che rende questi prodotti estremamente resistenti, impermeabili, durevoli e stabili. 
 
Quindi, se si parla di pavimenti  per uso abitativo, i pavimenti lvt vanno benissimo incollati, i pavimenti spc vanno benissimo con posa flottante.  
Se deve pavimentare un locale a uso commerciale, meglio scegliere un prodotto adeguato con classe commerciale 32\33
 
Per applicazioni industriali è tutto un altro discorso. Per ora i pavimenti in pvc più robusti restano i pavimenti tecnici in rotolo, un buon pavimento tecnico in PVC per uso professionale raggiunge la classe di utilizzo industriale 41|42|43  però deve essere incollato. Se non è possibile incollare il pavimento e occorre per forza scegliere un pavimento flottante, allora consigliamo di volgere lo sguardo verso i pavimento SPC con classe d'uso elevata.

MEGLIO UN PAVIMENTO LVT DA INCOLLARE O DA POSARE A CLICK?

Sotto l'aspetto economico è meglio il pavimento LVT da incollare, il costo è decisamente inferiore. Però ci sono casi in cui non si vuole e non si può incollare il pavimento,  per tutte queste situazioni la soluzione a click è l'unica soluzione possibile.
 

 

 

PVC FORUM & REACH
PVC forum ha pubblicato un pdf che esplicita l'importanza dei controlli REACH; valutare l’impatto che hanno le sostanze chimiche su salute e ambiente è un punto di primaria importanza e il REACH nasce per regolamentare e  tutelare. Il regolamento prevede la registrazione e la valutazione delle sostanze utilizzate nella produzione, a livello europeo e, se ritenute pericolose,  devono essere sottoposte a specifica autorizzazione sulla base dell’uso previsto.
 
Per approfondire il regolamento REACH  
   

 

 

 
 

 

CONTINUA A LEGGERE:  Cosa sono i pavimenti LVT

 

Pin It