SOTTOPAVIMENTI LAMINATI . LVT . LEGNO
 
I pavimenti con posa in appoggio (flottante) possono essere in legno, laminato o pvc - lvt e hanno in comune il fatto di essere pavimenti che non si incollano al sottofondo.  Per la posa flottante del legno e del laminato è indispensabile utilizzare il materassino sottopavimento,  per gli lvt è consigliato ma non obbligatotio.  Vediamo perchè e come...
 
La tecnica di posa  flottante, non prevede l'incollaggio del pavimento al soffondo, così che il pavimento rimane libero di muoversi e "flottare" . Questo metodo di posa ha moltissimi vantaggi e detiene ormai il 90% del mercato dei parquet.  Perchè la posa in opera dei   pavimenti flottanti con incastro clic  sia eseguita a regola d'arte, richiede di porre tra fondo e pavimento, un apposito materassino, con specifiche caratteristiche.
 
Nei primi anni novanta si utilizzava molto spesso un materiale nato per l'imballaggio, ma che non dava sufficienti garanzie nel tempo. Attualmente il mercato, chiede sottopavimenti performanti, che abbiano anche  un abbattimento acustico, resistenza allo schiacciamento e altre caratterristiche in grado di aumentare il comfort e la resistenza del pavimento che si pone sopra.
 
PAVIMENTI AD INCASTRO CLICK

PAVIMENTI A CLIC | facile e veloce ristrutturare e rinnovare: http://nannigiancarlo.it/index.php/blog-e-informazioni-rivestimento-pavimenti-pareti/139-pavimento-a-incastro

Pubblicato da Nanni Giancarlo & C. su martedì 22 maggio 2018
 
 
 
 
PARTE INTEGRANTE DEL PAVIMENTO
Di fatto, il materassino sottopavimento si deve considerare come un vero e proprio elemento del pavimento stesso, perchè non funge solo da connessione tra sottofondo e pavimento. Infatti, un buon sottopavimento contribuisce a creare un ottimo tra piano di posa, quando ha la capacità di livellare eventuali piccole irregolarità presenti nel piano di appoggio.  Un materassino per pavimenti flottanti deve essere in grado di contribuire ad una posa professionale, proteggendo il pavimento dai possibili danni dovuti alle sollecitazioni meccaniche, carichi concentrati, passaggio continuo di persone.   
 
Un altro elemento molto importante è la presenza di umidità nell'ambiente o umidità di risalita, questa ultima può danneggiare irrimediabilmente il pavimento in legno o in laminato, per cui il sottopavimento deve essere costituito da materiale che protegge dalla umidità di risalita, così da  migliorare la vivibilità dell'ambiente.  Per quanto riguarda i pavimenti LVT l'umidità non danneggia il pavimento, perchè essendo un materiale vinilico è anche resistente al vapore acqueo, tuttavia è meglio ricordare che l'eventuale umidità non sfogando, potrebbe rimanere sotto il pavimento, ragione per cui una intercapedine ventilata rende più sano l'ambiente.
 
Anche le caratteristiche acustiche non sono da dimenticare, in quanto un buon materassino con abbattimento del rumore da calpestio, rende tutto l'ambiente più rilassante.
 
 
 
SOTTOPAVIMENTI PER LVT
Per la posa flottante di  parquet in legno e per il laminato, il materassino è obbligatorio,  non si può posare un parquet o un laminato flottante, senza materassino. Molti ritengono che per gli LVT se ne possa anche fare a meno. Vero! ma è consigliabile comunque utilizzarlo. Il materassino garantisce un migliore isolamento acustico, migliore resistenza alla compressione, minori sollecitazioni gli incastri e, di conseguenza,  anche una vita più lunga al pavimento.  
 
 
SPECIFICHE TECNICHE CEN/TS 16354
E' il documento ufficiale del Comitato europeo di normazione (CEN)  che descrive tutti i principali criteri relativi ai tappetini di sottofondo per i pavimenti flottanti  e definisce in maniera vincolante i rispettivi metodi di verifica. In questo modo è possibile garantire che le caratteristiche di prodotto siano testate ovunque in base agli stessi criteri.  La norma definisce anche i requisiti minimi di efficienza per il sistema sottofondo-pavimento, attraverso un sistema di classificazione.  Uno strumento utile per avere un valido riferimento nella scelta del prodotto più adatto. La specifica tecnica CEN/TS 16354 costituisce il primo passo verso una futura norma europea. 
 
logo eplf
Per scaricare il documento in italiano cliccare qui
 
logo uni
 
 
mnaterassino sottopavimento isolamento rumori
Requisiti Acustici - Valori IS e RWS 
I requisiti acustici di un buon materassino sottopavimento, includono i rumori da calpestio (la trasmissione dei rumori alla stanza sottostante) e i rumori da riverbero  (il suono dei passi percepito all'interno della stanza).
I tappetini con un elevato valore IS (isolamento), assieme ai valori di abbattimento acustico del pavimento,  possono ridurre notevolmente il rumore 
da calpestio.  Il 
valore 
RWS (riverbero) è ancora in fase di elaborazione, t
uttavia è possibile affermare che maggiore sarà il valore RWS, minore sarà il riverbero percepito. 
materassino sollecitazione dinamica
Resistenza alla sollecitazione dinamica
Il sistema composto da parquet flottante e materassino, deve garantire un’adeguata resistenza ai carichi, sia fissi che temporanei.  Troppo spesso si dimentica che i pavimenti sono costantemente sollecitati, dal passaggio o dall'arredamento, che scarica il peso sul pavimento stesso.  Un  materassino sottopavimento professionale  deve  essere in grado di resistere a determinate
sollecitazioni per l'intero periodo di utilizzo del pavimento:
• DL: sollecitazione dinamica da calpestio
• CC: sollecitazione duratura da carichi statici (mobili)
• CS: sollecitazione temporanea da carichi
 
Resistenza allo schiacciamento \ compressione
Un materassino sottopavimento adeguato, deve mantenere le sue caratteristiche anche nel tempo e avere un ottimo comporamento allo schiacciamento.  Si parla in questo caso di resistenza alla compressione
 
 
materassino compatibile riscaldamento pavimento
 
 
Isolamento termico
In pochi millimetri di pavimento, il materassino può collaborare molto a ridurre la sensazione di “pavimento freddo”.  Un materassino sottopavimento professionale, con elevata resistenza termica può aumentare notevolmente le caratteristiche termoisolanti del sistema flottante. In questo modo la temperatura di superficie  risulta maggiormente confortevole.
 
tuplex white rotolo orr
 
 
Se siete in cerca di un ottimo sottopavimento per la posa dei pavimenti flottanti,   in grado di creare una buona barriera contro l'umidità o se la necessità è di avere un sottopavimento traspirante, Tuplex è una buona soluzione, in un solo prodotto è in grado di dare più risposte integrate.
 
Se quello che state cercando è un materassino sottopavimento in grado di "respirare" Tuplex  fa anche questo. E' in grado di ridurre il rumore da calpestio, con notevoli soddisfazioni.  Anche sotto carico, mantiene la sua forma e grazie alla sua conformazione, elimina i piccoli e lievi dislivelli del sottofondo fino a 3 mm., mentre fornisce un ottimo supporto al pavimento.
 
Tuplex è stato appositamente progettato per soddisfare i requisiti richiesti ad una sottopavimentazione professionale.  E' stato creato con attenzione nello sviluppo del prodotto, per rendere perfetta la combinazione di caratteristiche tra proprietà acustiche, resistenza alla compressione e livellamento del sottofondo. Con Tuplex si può fare in modo che il vostro pavimento rimanga in ottima forma nel corso degli anni, aumentando anche la lunghezza di durata.
Nella famiglia di prodotti Tuplex è possiible trovare la soluzione ideale per  creare una perfetta base di appoggio per i pavimenti flottanti.  Ma non solo... perchè Tuplex garantisce una ottima barriera all'umidità, è un underlayment traspirante, che mantiene puù sano il pavimento e tutto l'ambiente pavimentato. Il sistema Tuplex  blocca l'umidità e l' aiuta ad evaporare in modo armonico, lasciando libero il pavimento di respirare 
 
SILENZIOSITA'
I requisiti della famiglia di sottopavimenti Tuplex per l'isolamento acustico sono ottimi:
 
Isolamento acustico
 
Per maggiori informazioni: www.tuplex.it
 
 
 
TUPLEX il sottopavimento multifunzione

Tuplex in sottopavimento multifunzione per la posa di parquet, pavimenti in laminato, pavimenti pvc-lvt

Pubblicato da Nanni Giancarlo & C. su martedì 24 ottobre 2017
 
 
 
 

Forse può interessare anche:
Pin It

Tags: Isolamento pavimenti, Ristrutturazione, Parquet, Sottopavimenti, Laminati, LVT |, Flottante

Stampa

logo footer  NANNI GIANCARLO & C.

 Via Loredano Bizzarri 1 a\b
Zona Ind. Bargellino
40012 Calderara di Reno (BO)
TEL. (+39) 051.728832
FAX (+39) 051.727063 
 
P.IVA 01630431201
C.F.   04175810375
2018 © Tutti i diritti riservati 

ORARI


Dal Lunedì al Venerdì:
08.30–12:30 
14.00–18:00
Sabato e Domenica: chiuso
Domande? Scrivete una mail
 email ico
Rispondiamo velocemente a richieste tecniche e commerciali

LINK UTILI


 
scritta blog grigia
facebook logo gray 54c59d48eba43009276a01bf5d81e302
  
memberofarchiproducts
edilportale

 

 

MAPPA