PAVIMENTI LAMINATI

Quando si cerca un pavimento che imita il legno e ha caratteristiche simili al parquet,  però ha una resistenza maggiore, praticamente si cercano i pavimenti laminati.

I pavimenti laminati  sono pavimenti con l'anima di legno e un carattere molto resistente.   Vediamo perchè. 

 Il laminato è un pavimento composito, cioè composto da più strati e più prodotti.  La parte superiore, chiamata Overly crea la superficie L'elemento fondamentale per la resistenza all'usura. Sotto l'Overlay troviamp il decoro, che determina l'aspetto estetico del prodotto. Essenzialmente è una riproduzione  altamente sofisticata, che deve avere standard qualitativi alti per dare un buon risultato.

Il pannello centrale è un prodotto derivante dal legno in HDF,  cioè in fibra ad alta densità (High Density Fiber).  Per offrire ottime performance, deve essere molto omogeneo, estremamente resistente e stabile. 

Lo strato inferiore, accentua la stabilità del pavimento finito. Questo strato è molto importante e deve avere, per svolgere al meglio la sua funzione, lo stesso comportamento della superficie.  Solo così il pavimento non subirà variazioni di deformazione nel tempo.
 

pavimenti laminati - Nanni Giancarlo

L'HDF è l'aconimo di High Density Fiberboard che, tradotto in italiano, significa  pannello in fibra ad alta densità, cioè  è fibra di legno pressata. Questo materiale viene prodotto utilizzando gli scarti di lavorazione del legno, oppure pezzi di legno che non trovano applicazione altrove. Quindi i pannelli di legno in HDF vengono definiti "ecologici" in quanto utilizzano materiale proveniante dal riciclo.
 


LAMINATO EFFETTO LEGNO PER INTERNI

Affascinati dal parquet ma paura che sia troppo delicato? i pavimenti laminati  effetto legno sono la soluzione...  molto più resistenti ai colpi e allo sfregamento dei parquet in legno, sono belli e funzionali. Il più bello in assoluto è quello che imita al meglio e in modo molto veritiero il parquet ed oggi si è arrivati davvero ad un'eccellente obbiettivo estetico. I pavimenti in laminato FIN EVO e FIN SUP hanno un grado di veridicità incredibile, soprattutto se scelti nelle varianti con superficie sincronizzata.

Pavimenti laminati - Nanni Giancarlo 

pavimenti laminati - Nanni Giancarlo

 


PAVIMENTO LAMINATO: DI COSA SI TRATTA?

Rapido e semplice da posare, conveniente, durevole, il laminato è un'ottima pavimentazione effetto parquet. ll successo del parquet laminato è d'essere un pavimento che imita egregiamente il parquet, in pochi mm. di spessore. Lo spessore più utilizzato è quello da 8 mm. 

Certamente il  pavimento in laminato che imita il parquet, se è di qualità, ha una resistenza elevata ai colpi, ai graffi e all'uso che è di molto superiori al parquet in legno. Quello che è interessante sapere è che sicuramente c'è un pavimento in laminato adatto per ogni ambiente, sia di abitazioni che di locali ad uso professionale.

I pavimenti laminati  sono costituiti per la maggior parte di essenza legnosa. Hanno una composizione stratificata, tipo sandwich, la loro compattezza è il risultato del compattamento mediante tecnica ad alta pressione. Se è di buona qualità ha una alta resistenza anche agli impatti, quindi non teme i tacchi a spillo o i colpi, a meno che non siamo procurati da un oggetto appuntito che cade con forza. E' quindi un parquet sintetico, con una alta resistenza.

 

IL PARQUET LAMINATO È BELLO DA VEDERE E DA TOCCARE

E' un pavimento caldo, confortevole, bello e funzionale. Quand'è che un pavimento in laminato si può dire eccezionale sotto il lato estetico? Quando è difficile capire che si tratta di un pavimento sintetico, quando non ha un effetto piatto e finto,  quando ha un aspetto morbido e molto piacevole. Nei pavimenti in laminato due sono gli elementi che determinano un valore aggiunto nell'estetica:

    Qualità della stampa
    Accuratezza della struttura di superficie

La qualità della stampa è fordamentale per determinare  il risultato più o meno bello del pavimento.  I colori utilizzati, la nitidezza, il numero di passaggi, sono tutti aspetti  che contribuiscono a dare il giusto effetto di profondità nel decoro. Il tipo di superficie ne completa l'estetica. Soprattutto negli effetti legno, il laminato più avrà una stampa di qualità più sarà realistico.

Alcuni prodotti più avanzati come,  i pavimenti laminati FIN, sfruttano una tecnologia chiamata 'registered-embossed' o più comunemente 'a registro' - 'sincronizzata' -  'sincro'  cioè identifica un tipo di lavorazione che mette in risalto nel laminato l'effetto legno.  La sincronizzazione mette in perfetta armonia la parte superiore trasparente con il decoro sottostante.

pavimenti laminato sincronizzati - Nanni Giancarlo

pavimenti laminati Spessore 8 mm AC5 


 

COLORI E ASPETTO DEL PAVIMENTO LAMINATO

Quando si cerca il migliore pavimento in laminato per valore estetico, il  pavimento in laminato con finitura sincronizzata è sicuramente tra i più belli e veritieri. Questo pavimento in laminato non ha eguali. La superficie sincronizzata, eseguita con una precisione d'esecuzione molto accurata, è capace di donare un livello di realismo impareggiabile, in particolare sugli effetti legno.

 

LAMINATO IMPERMEABILE?

Di fatto la superficie dei pavimenti laminati è resistente ai liquidi, il punto debole sono gli incastri. Essendo un pavimento in fibra di legno, se l'acqua o qualsiasi liquido penetra attraverso gli incastri, potrebbe farli gonfiare.  Per questo ci sono pannelli idrofughi, come il pavimento in laminato FIN, che hanno tattamenti che rendono i pannelli molto meno sensibili all'acqua.  Per questo motivo si possono utilizzare anche in cucina e in bagno, facendo naturalmente attenzione a non far sostare l'acqua a lungo.

Esistono anche pavimenti con pannelli sintetici o in mescole di PVC che rendono i pavimenti totalmente resistenti all'acqua, è il caso dei pavimenti LVT o i pavimenti SPC, che però sono un'altra categoria che puoi approfondire qui: PAVIMENTI LVT | Cosa sono?


 
ESISTE IL PAVIMENTO IN LAMINATO PER IL BAGNO?

Il pavimento in laminato FIN si può utilizzare anche nel bagno, con le dovute accortezze. C'è differenza tra un pavimento in laminato con pannello in HDF e un pavimento vinilico con pannello in PVC. Sul web esiste qualche di confusione tra i due, perchè spesso vengono chiamati entrambi "pavimenti laminati", tuttavia  non sono lo stesso prodotto.  Il pavimento in laminato è costituito per la maggior parte di fibre di legno, mentre il pavimento vinilico è costituito di pvc.  Il legno è sensibile all'acqua, mentre il pvc non assorbe l'acqua facilmente.  Tuttavia, i pavimenti laminati FIN sono garantiti anche per l'uso in bagni e cucine.  L'importante è non lasciare che l'acqua stazioni a lungo sul pavimento.


PAVIMENTI IN LAMINATO: L'EFFETTO LEGNO CHE NON TI ASPETTI

I pavimenti in laminato hanno una classificazione apposita per definire la resistenza. Quando si deve scegliere un pavimento laminato, con una resistenza elevata all'usura e al calpestio,  occorre leggere la scheda tecnica cercando il valore che è stato dato al pavimento in laminato come:

    Classe d'uso
    Resistenza all'abrasione
    Resistenza all'impatto
    Resistenza agli agenti chimici
    Resistenza alla luce
    Resistenza ai piedi dei mobili

Se per scegliere un pavimento laminato di ottima qualità, si devono guardare le caratteristiche tecniche e capire i dati riportati, per sceglierlo bello, l'occhio si aiuta facilmente. Il più bello è sicuramente quello che ha una stampa del decoro più accurata e veritiera, con la superficie goffrata o sincronizzata, che mette in risaldo le venature del legno.   Questa è la tipologia che renderà meglio nell'ambiente e sarà anche difficile capire che si tratta di un parquet sintetico.

 

COME SI PULISCE IL PAVIMENTO LAMINATO

Il pavimento in laminato si pulisce facilmente e non rischiede una gande manutenzione. Per pulire i pavimenti laminati basta usare l'aspirapolvere, una scopa morbida o  un panno in microfibra, se si vuole lavare è sufficiente un mocio ben strizzato, lavato dentro acqua e detergente neutro. I pavimenti in laminato non hanno necessità di pulizie aggressive.

Non bagnate il pavimento in laminato con eccessiva acqua, non serve e lo potrebbe danneggiare. Per pulirlo è più che sufficiente il mocio umido. Al pavimento in laminato basta essere lavato con un panno ben strizzato. L'acqua e il detersivo neutro servono per lavare il panno, per rimuovere lo sporco  che ha raccolto ed è rimastro attaccato alle fibre, e utilizzarlo pulito sul pavimento. Il pavimento, essendo antibatterico, non ha necesisità di agenti detergenti forti.

 

 
COME SCEGLIERE IL GIUSTO PAVIMENTO IN LAMINATO

I laminati oltre ad essere veloci da posare e più economici, rispetto al parquet, sono contraddistinti da un'elevata resistenza all'usura e al calpestio.  La scelta comunque è da fare valutando le caratteristiche del prodotto, in base all’uso che se ne vuole fare. Esistono sul mercato varie tipologie di pavimenti in laminato, dai più economici ai più performanti.

Come si va a controllare se il laminato ha una buona resistenza? Esiste una classificazione numerica che indica il grado di resistenza all’abrasione. Questa classificazione, utilizza la sigla AC seguita da un numero  2 - 3 - 4 - 5 - 6  partendo dal numero più basso = bassa resistenza, a salire fino al numero più alto = alta resistenza.  Una ottima scelta sarà un pavimento AC5, se poi volete il massimo è un AC6.

pavimenti in laminato

 
 
CONTINUA A LEGGERE : PAVIMENTO laminato FIN SUP
 
 
 
 
 
 
Pin It

Tags: LAMINATO, IDEE PAVIMENTI, FLOTTANTE

Stampa

logo footer  NANNI GIANCARLO & C.

 Via Loredano Bizzarri 1 a\b
Zona Ind. Bargellino
40012 Calderara di Reno (BO)
TEL. (+39) 051.728832
FAX (+39) 051.727063 
 
P.IVA 01630431201
C.F.   04175810375
2018 © Tutti i diritti riservati 

ORARI


Dal Lunedì al Venerdì:
08.30–12:30 
14.00–18:00
Sabato e Domenica: chiuso
DOMANDE?  email ico INVIATECI UNA E-MAIL
 Rispondiamo velocemente a richieste tecniche e commerciali

MAPPA


Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.