LAMINATO | Cos'è
LAMINATO | Cos'è

PAVIMENTO LAMINATO COS'È | Pavimento laminato significato

Quando si cerca un pavimento flottante che imita il legno e ha caratteristiche simili al parquet,  praticamente si cerca un pavimento in laminato. 

 

I pavimenti in laminato sono una tipologia di pavimentazione costituita da più strati di materiali, progettati per imitare l'aspetto di pavimenti in legno, pietra o altri materiali naturali, ma a un costo inferiore e con una maggiore resistenza all'usura.

 

STRUTTURA DI UN PAVIMENTO IN LAMINATO

Il pavimento in laminato è composto generalmente da quattro strati principali:

cos'è il laminato materiale parquet laminato cos'è laminato hdf articolo informativo laminato

COS'É IL LAMINATO?

IL NUCLEO DEL PAVIMENTO IN LAMINATO: L'HDF

L'HDF è l'acronimo di High Density Fiberboard che, tradotto in italiano, significa  pannello in fibra ad alta densità, cioè  è fibra di legno pressata. Questo materiale viene prodotto utilizzando gli scarti di lavorazione del legno, oppure pezzi di legno che non trovano applicazione altrove. Quindi i pannelli di legno in HDF vengono definiti "ecologici" in quanto utilizzano materiale proveniente dal riciclo.  Questo legno viene opportunamente sminuzzato e trasformato in piccole particelle, adatte per essere ricomposte in un pannello compatto. Per procedere alla ricomposizione e ottenere i pannelli di fibra ad alta densità, si procede miscelato colle ureiche, melamminiche o fenoliche e indurenti,  per poi pressare il tutto. Il compattamento delle fibre avviene esercitando una pressione che deve risultare molto intensa, in modo da ottenere una massa di volume di oltre 800 kg al metro quadro.  

 

A questo punto, il pannello in HDF può essere utilizzato per tutte le applicazioni, compreso anche l'uso come supporto per i pavimenti, che possono essere pavimenti in laminato  [come Parkover] e altri pavimenti flottanti con diverse tipologie di superfici. Il pannello in HDF è quindi lo strato intermedio del pavimento flottante,  si può dire che è "l'anima del pavimento"...  e la qualità,la compattezza, la precisione con cui viene prodotto sono aspetti determinanti per la resistenza del pavimento stesso.  Inoltre è nel pannello in HDF che viene ricavato l'incastro a secco o clic, per cui  è evidente che, per una buona tenuta del pavimento, gli incastri devono essere resistenti e ben calibrati, quindi devono essere eseguiti su un ottimo pannello.

 

  laminato che materiale è materiale hdf cosa è il laminato cosa significa laminato

COMPATTEZZA DEL PAVIMENTO IN LAMINATO

 

Un buon pannello in HDF si presenta liscio, uniforme e molto resistente. Dal punto di vista strutturale, l'alta densità dell'HDF  deve essere eseguita in modo da evitare la presenza di vuoti d'aria,  per sottolineare l'alta qualità e la migliore funzionalità, per l'assemblaggio si utilizzano materie prime controllate, in quest'ultimo caso si ottiene un materiale assolutamente ecologico e riciclabile, quindi utilizzabile in piena sicurezza.  Il pavimento in laminato denominato Parkover, per esempio, alla fine del suo ciclo vitale, è talmente poco inquinante, che può essere smaltito nella spazzatura comune e addirittura utilizzato come torba. Il pannello in HDF, essendo di legno pressato, ha il vantaggio di essere un ottimo isolante termico e acustico.

 

I pannelli di HDF non sono tutti uguali, non hanno le stesse caratteristiche e la stessa resistenza. Ne esistono in commercio varie tipologie e naturalmente dai più economici ai tipo di gamma, ovviamente sono diversi in prezzo e qualità. Parkover utilizza HDF tecnico da 860 gr\m3 ad alta pressione; non si accontenta di qualcosa in meno. 

COME DIVENTA UN PAVIMENTO IN LAMINATO

L'HDF è quindi un materiale molto versatile, utilizzato in molti campi, ma soprattutto nell'ambito dell'arredamento. Oltre che armadi e mobili di diverso genere,  fa parte dei pannelli divisori, dei rivestimenti per i portoncini, delle porte blindate e naturalmente... diventa anche pavimento,  contribuendo a completare gli ambienti in modo curato e a equilibrare l'arredamento con creatività.  Per completare un pannello in HDF e farlo diventare pavimento, occorre uno strato superiore e uno inferiore, cioè il pannello in HDF deve essere posto in mezzo,  come un panino. Sopra ci sarà il laminato e sotto la contro bilanciatura. 

 

  

LAMINATO = OVERLAY + DECORO

Lo strato superiore del pavimento in laminato è composto da un film protettivo o finitura trasparente detto overlay,  che protegge il foglio con la stampa del decoro.  La parte composta dall'overlay + il decoro determina l'estetica del  pavimento, in poche parole è la parte che si vede e si calpesta. Dato che i decori sono stampe, per rendere il pavimento più realistico possibile la qualità della stampa è fondamentale e dato che l'overlay è la parte che si calpesta, non deve soltanto essere eseguita bene per dare il miglior risultato estetico, deve essere anche resistente, per poter sopportare il calpestio.  

  

LA CONTROBILANCIATURA NEL PAVIMENTO LAMINATO

Anche la contro bilanciatura ha una funzione molto importante, è infatti quella che rende più stabile il pavimento alle variazioni.  La contro bilanciatura  quando è dello stesso materiale di cui è fatta la superficie,  assolve il suo compito nel migliore dei modi.  I pavimenti in laminato controbilanciati con un materiale simile o uguale alla superficie, è molto stabile perché lo strato superiore e la contro bilanciatura compensano in modo perfetto le variazioni di umidità o gli sbalzi di temperatura. Allora perché non tutti i pavimenti in laminato sono controbilanciati in questo modo?  Perché diventano più costosi, dato che utilizzano materiali più costosi.  

PAVIMENTO LAMINATO SUPERLATIVO

Parkover è una linea di pavimenti in laminato dalle alte prestazioni, non soltanto perché utilizza pannelli in HDF di alta qualità e  una ottima contro bilanciatura,  anche gli incastri sono scelti con cura. Parkover utilizza le migliori tecnologie per poter proporre un pavimento di elevata qualità tecnica ed estetica. Infatti può vantare la massima certificazione all'uso (classe AC6 e AC5 per tutta la gamma) già a partire dagli spessori più bassi.

I suoi incastri sono calibrati e le linee J e SRplus hanno gli incastri con tecnologia 5G  il sistema brevettato di alta precisione di profilatura (HPP) di Välinge. I decori di Parkover sono stampati più volte per rendere il pavimento più realistico possibile e la contro bilanciatura rende il pavimento molto stabile.ogni singolo materiale e processo di lavorazione che  da vita a Parkover è accurato. Sarebbe molto riduttivo chiamarli parquet sintetico, Parkover non è un pavimento in laminato economico è il pavimento in laminato per chi desidera il meglio. 

 

Parkover è un pavimento in laminato che dura tutta la vita

 

 

INCASTRI 5G

Incastro 5G pavimento laminatoI pavimenti flottanti non vengono incollati, il loro nome deriva proprio dal fatto che sono appoggiati su un materassino e lasciati liberi di flottare,  privi di qualsiasi ancoraggio.  Le singole tavole sono assemblate tra loro mediante agganci perimetrali, comunemente chiamati "incastri a clic o a secco"  che hanno il compito di mantenere compatto il pavimento. Cioè gli incastri permettono di costruire una piattaforma flottante, che è appoggiata sul massetto o sul vecchio pavimento.  Si capisce che, gli incastri di un pavimento flottante sono fondamentali per una buona tenuta del pavimento.  

Un buon incastro migliora la resistenza di trazione. La profilatura ad alta precisione riduce al minimo gli effetti delle fessurazioni del pavimento, riducendo le anomalie di flottaggio e, di conseguenza, riduce anche l'usura della intera catena tra le tavole.  L'incastro 5G è un  sistema di chiusura riconosciuto a livello mondiale.  Con 5G l'installazione non solo è più semplice, ma è anche più precisa. Questo sistema di chiusura si basa su un metodo d'installazione a singola azione. Basta un clic per bloccare le tavole sul lato lungo con un metodo tradizionale. Sul lato corto,  il sistema di bloccaggio 5G consente l'installazione semplice e veloce tramite snap verticale  senza l'ausilio di alcun attrezzo. L'installazione 5G assicura un blocco visibile e udibile. Quando una doga viene posata, una linguetta flessibile viene spinta in una scanalatura. Quando il pannello raggiunge la sua posizione finale, la linguetta di bloccaggio scatta ed emette un suono "clic" che avvisa dell'avvenuto  bloccaggio.   Parkover J5 ha gli incastri 5G.

 

PVIMENTI IN LAMINATO PARKOVER DAL 1995

Il primo pavimento laminato Parkover venduto in Italia era in spessore 7 mm. ed era il 1995. Quel primo pavimento viene venduto ancora oggi, a sottolineare che le cose fatte bene durano nel tempo.  A quello però si sono aggiunte altre linee di prodotto, sempre più nuove, sempre più innovative e attualmente i pavimenti in laminato Parkover  hanno spessori che variano da 7 millimetri fino a 12 millimetri, che offrono soluzioni per molti utilizzi, nel settore dell'edilizia e la ristrutturazione di abitazioni e luoghi di lavoro.  


Pin It