Che differenza c'è tra laminato e SPC?
Che differenza c'è tra laminato e SPC?

CHE DIFFERENZA C'È TRA LAMINATO E SPC? | Nanni Giancarlo Informa

Vengono chiamati in tanti modi diversi anche parquet laminato e parquet in spc, ma non sono parquet anche se hanno la stessa forma a listoni e non sono lo stesso prodotto. La ragione per cui vengono chiamati parquet è data dal fatto che hanno la forma del parquet, ma cosa sono esattamente?

 

PAVIMENTO FLOTTANTE AD INCASTRO CLICK

Pubblicato da Nanni Giancarlo & C. su Mercoledì 22 marzo 2017

 
 
Sono pavimenti flottanti, cioè pavimenti che si posano senza l'uso della colla. Sono dotati di incastri a click e si possono appoggiare sui pavimenti esistenti senza dover demolire, mendiante  speciali profili brevettati, che permettono di aggangiare le doghe tra loro, per formare un corpo unico.  Il successo avuto n tutto il mondo dai parquet prefiniti con sistema di posa flottante mediante incastro a click,  ha spinto il mercato a cercare nuovi pavimento moderni che avessero il medesimo tipo di posa. Per cui sono nati prima i pavimenti in laminato effetto parquet e poi i pavimenti in pvc o spc.  
 

Dentro il cappello dei  pavimenti flottanti a click, esistono queste due possiiblità:

  • PAVIMENTI IN LAMINATO EFFETTO PARQUET
  • PAVIMENTI IN PVC EFFETTO PARQUET  (SPC - LVT)

 

PARQUET? LAMINATO O PVC...

Spesso si sente parlare di parquet in laminato e di parquet in pvc. Queste però sarebbero definizioni errate, in quanto il parquet è solo in legno, per le altre due tipologie la dicitura giusta sarebbe:  pavimento in laminato, che identifica tutti i pavimenti con struttura in HDF e superficie in laminato o in melamminico e  LVT flottante o Pavimento SPC, che identifica i pavimenti  in pvc eterogeneo, con  struttura e superficie in pvc.
 
Per quanto riguarda i pavimenti in laminato non è necessario specificare anche "flottante" in quanto vengono prodotti soltanto con il sistema a posa flottante. Mentre per i  pavimenti in PVC occorre specificarlo, in quando questi pavimenti vengono prodotti sia per la posa incollata, sia con sistema per la posa flottante a click. 
 
 
Per cui:
I pavimenti in laminato sono sempre flottanti,
I pavimenti in PVC  esistono sia a posa flottante che a posa incollata. 
La scelta tra le due tipologie di posa dipende molto dall'ambiente dove devono essere installati. 
 

  


1.
PAVIMENTO FLOTTANTE IN LAMINATO
Pavimento laminato flottante con incastri a click laminato click pavimento parquet laminato pavimento effetto legno laminato
Pavimento in laminato con posa flottante

 

Dopo il grande successo che hanno avuto i parquet prefiniti con posa flottante, le aziende produttive hanno inventato i  pavimenti in laminato. All'inizio erano nati come un alternativa economica al parquet, ma con il passare degli anni,  il laminato è diventata una pavimentazione con un suo mercato ben definito e  con prodotti anche di grande qualità e resistenza.  Questo perché la superficie dei pavimenti in laminato è costituita da un materiale molto resistente e naturalmente antibatterico.   Ricordate i vecchi banchi di scuola?  Oppure i piani e le ante delle cucine... si tratta di laminato o melamminico, un materiale duro e facilmente igienizzabile, che verso gli anni '90 ha cominciato a fare la sua comparsa anche nei pavimenti.  

Strati Parkover pavimento in laminato effetto legno hdf supporto laminato parquet laminati click pavimento laminato flottante

pavimenti in laminato sostanzialmente sono dei sandwich. Lo strato superiore è laminato o melamminico protetto da una pellicola di overlay, lo strato di mezzo è un pannello in fibra di legno, cioè una mescola di legno e leganti, pressato con una densità che può essere  media (medium-density fibreboard, MDF) o alta (high-density fibreboard, HDF), ovviamente già il nome cgiarisce che i primi sono meno compatti rispetto ai secondi.  Lo strato di bilanciamento è quello che permette una buona stabilità generale. Anche i pavimenti in laminato, essendo composti per la maggior parte in legno, hanno variazioni simili al parquet,  si dilatano assorbendo  umidità e si restringolno quando la rilasciano. Per cui occorre lasciare un centrimentro di vuoto su tutto il perimetro.

 

La qualità del pavimento è data dai materiali utilizzati per formare questo sandwich:

1 - Overly:  Sostanza di natura minerale che deve creare una pellicola trasparente, dura e molto resistente E' .la parte che crea la superficie calpestabile. Deve sopportare lo sfregamento delle scarpe e del passaggio. La sua qualità è importante per la durata del pavimento
 
2 - Decoro: La parte  stampata che determina  il risultato estetico del pavimento. Il numero di passaggi di stampa, i colori e la qualità della stampa,  sono importanti per dare il giusto effetto di profondità al decoro.
 
3 - Pannello in HDF\MDF: Questa è l'anima del pavimento.  Meglio sceglierlo in HDF  e con una densità non inferiore a 700 gr\m3. In commercio ne esistono  tipologie diverse in prezzo e qualità. Parkover per esempio, utilizza HDF tecnico da 860 gr\m3 ad alta pressione; non si accontenta di qualcosa in meno.
 
4 - Contro bilanciatura: E' uno strato è molto importante per accentuare la stabilità del pavimento, per evitare variazioni di deformazione nel tempo. Per svolgere al meglio la sua funzione, deve avere caratterisriche tecniche e di comportamento quanto più simili possibile alla superficie. 

Parkover, è un pavimento in laminato professionale, prodotto con grande esperienza e attenzione in ogni sua parte. L'incastro ben calibrato permette un'ottima tenuta, la migliore stabilità e quindi, essendo molto stabile, richiede anche un minor consumo di giunti di dilatazione. Questi vantaggi sono uniti ad all'estrema velocità di montaggio e smontaggio. Le doghe sono sempre dotate del migliore incastro disponibile sul mercato.  I pavimenti in laminato Parkover sopportano alti gradi di calpestio, dal normale all'elevato. Nello spessore di 12 mm. è certificato in classe di resistenza AC6 cioè la massima classe raggiungibile attualmente. Per cui è adatto sia in ambienti residenziali che commerciali. 

 

PAVIMENTO IN LAMINATO CON INCASTRO 5G 

PARKOVER - SISTEMA CLICK 5G

SISTEMA CLICK 5G: Consente un'installazione facilitata e veloce. I tempi di installazione sono brevi. Anche lo smontaggio è altrettanto semplice. L’incastro di cui è dotato il pavimento lamianto Parkover, è favorito da una linguetta flessibile, in materiale plastico, rinforzata in fibra di vetro, che permette uno scatto meccanico, ottimizzando il bloccaggio delle doghe. #pavimentoinlaminato #parkover

Pubblicato da Nanni Giancarlo & C. su Lunedì 16 gennaio 2017

Icona informazioni  Per maggiori informazioni sui pavimenti in laminato: www.parkover.it

 

 


2.
PAVIMENTO FLOTTANTE VINILICO IN PVC - LVT - SPC

pavimento spc pavimento lvt pavimento pvc click pavimenti vinilici effetto legno
Pavimento LVT flottante con posa a incastro clic

 

Ultimo arrivato nel settore dei pavimenti a posa flottante con incastro a click è il pavimento a click in PVC che è ancora relativamente nuovo e crea ancora qualche confusione, dovuta al fatto che non sempre viene spiegato a fondo e al fatto che viene chiamato "pavimento laminato in pvc"  creando una sovrapposizione con il pavimento in laminato HDF. Di fatto sono due prodotti molto differenti.

Quindi, attualmente anche i pavimenti in PVC possono essere flottanti. Tuttavia è bene sapere che i pavimenti vinilici in pvc possono sia essere posati senza colla che con la colla. Esatto!  Ci spieghiamo meglio...

Le tipologie di pavimenti in PVC sono fondamentalmente:

  1. pavimento in pvc da incollo
  2. pavimento in pvc a click per la posa flottante

dentro queste due famiglie ci sono i pavimenti tecnici,  e quelli chiamati LVT.  I pavimenti tecnici nascono per il settore professionale, sanitario, sportivo, commerciale e industriale, mentre i pavimenti LVT sono per il settore abitativo e commerciale con orientamento arredativo. 

LVT è l'acronimo di "Luxury Vinyl Tile” cioè piastrelle viniliche di lusso.Sicuramente i pavimenti LVT hanno rivoluzionato il pavimento in pvc,  aprendo un nuovo canale   nell’arredamento d'interni. Fino a pochi anni fa, i pavimenti in PVC sono stati essenzialmente pavimenti solo per il settore professionale. Mentre ora, il pavimento LVT è diventato un elemento adatto per creare superfici d'arredo con un valore estetico  molto elevato.  

Essendo  ancora poco conosciuti occorre approfondirne le caratteristiche, per non rischiare di esserne delusi, perché le caratteristiche tecniche possono variare molto da pavimento a pavimento.   Per approfondire consigliamo di leggere: LVT - PAVIMENTI VINILICI D\'ARREDO 

icona informazioni Per maggiori informazioni sui pavimenti in PVC a incastro: Gamma LVT Stile

 

 

 

PER APPROFONDIRE:

https://www.nannigiancarlo.it/pavimenti-pvc-vs-laminato

 

pavimento pvc con incastri pavimento per garage pvc incastro mattonelle in pvc piastelle in pvc per capannoni

PAVIMENTI PVC IN MATTONELLA
SI MONTANO E SI SMONTANO COME UN PUZZLE

Si tratta sempre di una pavimentazione a incastro, ma con un concetto diverso dai tre precedenti.  Mentre i pavimenti flottanti a clic, in legno, laminato o pvc sono pavimenti d'arredo,  i PAVIMENTI in PVC A INCASTRO autobloccante, sono mattonelle studiate per applicazioni specifiche.   I pavimenti autobloccanti vengono utilizzati, a seconda del tipo di prodotto, per uso industriale o scolastico. Per uso industriale nelle versioni maggiormente rigide, mentre per scuole e asili  ci sono le versioni più morbide. Sono pavimenti modulari e molto funzionali; le mattonelle si assemblano tra loro, come i pezzi di un puzzle.  

Vedi caratteristiche e colori delle mattonelle a incastro in pvc

piastrelle in pvc pavimento pvc piastrella pavimento vinilico mattonelle pvc per cappannoni

  

 
Image

PAVIMENTI IN PVC A LISTONE

Nuova generazione di pavimenti vinilici, che coniuga le qualità di un pavimento in pvc con l'ottima resa arredativa. La nostra linea di pavimenti LVT e SPC hanno una alta profilazione estetica, che mette in risalto tutto il loro potenziale decorativo. Ottima resistenza a urti e usura, hanno panelli con sistema a click di alta qualità.

Trovano la loro giusta collocazione nella progettazione del design d'interni di abitazioni, camere d'hotel, negozi, uffici e locali professionali a medio e alto traffico.


 
 








 

PAVIMENTI IN PVC ROTOLO

Pavimenti vinilici adatti per molteplici destinazioni d'uso in settori professionali. Certificati igienici, hanno una ottima resistenza a macchie, usura e passaggio. Le soluzioni estetiche lasciano libero spazio alla creatività e alla possibilità di combinare le colorazioni tra loro, per fare personalizzazioni a intarsio. Strato di usura variabile da 0,50 a 0,70 Sicurezza antiscivolo certificata.

Ottimi per l'impiego in locali a uso professionale e commerciale, dove è consigliabile avere un certo grado di isolamento acustico e un particolare comfort al calpestio.

 

Image
Image

PAVIMENTI IN PVC A MATTONELLA

Pavimenti autobloccanti in PVC da interni, a tutto spessore, per avere una totale superficie di usura. Sono pavimenti modulari, che si assemblano mediante incastri perimetrali a coda di rondine. Permettono l'installazione in appoggio, senza utilizzare collanti. 100% PVC vergine controllato REACH. Elevata resistenza.

Vengono utilizzati per ambienti a utilizzo elevato, partendo dai depositi di merce (anche con uso di muletto), fino alle palestre. E' un pavimento funzionale che resiste anche al contatto diretto degli oli e ad una vasta gamma di agenti chimici ed è in grado di pavimentare grandi superfici, senza giunti di dilatazione.

 


 

 

CONTINUARE A LEGGERE:  PAVIMENTI CLICK | Pvc o Laminato ?

 

 

Pin It